Dismorfofobia

Buonasera Dottore, le chiedo consiglio per questo problema: mio figlio che¬†ha passato un’adolescenza abbastanza travagliata (anche cura psicologica), ¬†afferma di essere affetto da disformofobia (mi perdoni se sbaglio termine) e ¬†che non si vuol curare poich√® secondo lui in Italia la patologia √® pressoch√® ¬†sconosciuta. Mi pu√≤ dare un ausilio? Grazie!

Buonasera a lei , anzitutto preciso che il disturbo da dismorfismo corporeo o¬†dismorfofobia che dir si voglia, ovvero la percezione distorta in senso peggiorativo di una o pi√Ļ caratteristiche del proprio aspetto, √® una patologia ben conosciuta e curabile ¬†(ANCHE IN ITALIA OVVIAMENTE) ed √® sintomatica di una difficolt√† a riconoscere ¬†ed esprimere verbalmente le proprie emozioni oltre che di una insicurezza ¬†personale. Ovviamente ci deve essere la volont√† da parte del ragazzo. Resto a¬†piena disposizione per eventuali altri consigli e terapie. Buona serata

Chiedetemi un consiglio:

    Il tuo nome (richiesto)

    La tua email (richiesto)

    Oggetto

    Il tuo messaggio

    i dati personali verranno trattati nel pieno rispetto dell'anonimato e della privacy in osservanza a quanto stabilito dal D.Lgs 196/2003